blitz anti-assenteismo a Giugliano, revocata la sospensione per 6 indagati

blitz anti-assenteismo a Giugliano, revocata la sospensione per 6 indagati

Revocata la sospensione dal servizio per 6 dei 18 indagati nel blitz anti-assenteismo destinatari della misura cautelare di sospensione. A seguito di interrogatorio di garanzia il GIP della Procura di Napoli Nord ha revocata la misura interdittiva. Si tratta di 6 LSU.

  • Luigi Mauriello
  • Giuseppe pragliola
  • Riccardi Raffaele
  • Antonio santoro
  • Di Gennaro Domenico
  • Ingegno Saverio

I sei si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Le motivazioni della revoca non sono ancora rese note, ma probabilmente alla base della decisione del GIP c’è la circostanza per cui i sei LSU non sono pubblici ufficiali o incaricati di pubblico servizio, quindi non sarebbe applicabile la misura interdittiva.

Di conseguenza, a seguito del provvedimento di revoca, l’ente comunale dovrebbe reintegrare i sei indagati, difesi dagli avvocati Pietro Ciccarelli e Gennario Amelio.