Bimbo all’asilo nido mangia un pezzo di cioccolata e va in ospedale

Bimbo all’asilo nido mangia un pezzo di cioccolata e va in ospedale

Succivo. Momenti di panico questa mattina a Succivo, paesi dell’agro atellano. Un bimbo di quattro anni ha mangiato un pezzo di cioccolata durante la pausa pranzo ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale. A riportare la notizia edizionecaserta.it.

Dopo aver mangiato il dolcetto, probabilmente girato da un amico, il piccolo ha cominciato a stare male: senso di prurito, fastidi addominali e macchioline sparse lungo tutto il corpo. A quel punto, le insegnanti hanno allertato la famiglia. I genitori hanno portato il bambino al Pronto Soccorso dell’Ospedale “Moscati” di Aversa, dove il minore ha ricevuto le cure del caso.

A quanto pare il bambino ha avuto una reazione allergica dovuta all’assunzione della cioccolata. Dopo il timore iniziale anche il piccolo ha ritrovato il sorriso anche se per il momento dovrà dimenticare il sapore dolce della cioccolata.