Bimba nata morta, tragedia in ospedale: scatta l’inchiesta

Bimba nata morta, tragedia in ospedale: scatta l’inchiesta

Doveva dare alla luce la sua prima figlia, ma putroppo la bambina è nata morta. Una tragedia terribile quella avvenuta all’ospedale Moscati di Avellino ad una giovane coppia di Solofra, nell’avellinese. Inutili tutti i tentativi di rianimazioni nel Reparto di Ostetricia e Ginecologia. I genitori, distrutti, hanno dunque presentato una denuncia ai carabinieri facendo partire un’inchiesta.

La mamma, 31enne, era stata ricoverata martedì scorso in ospedale in vista del parto. I militari dell’Arma hanno già sequestrato la cartella clinica della donna ed ascoltato parte del personale medico. Il corpicino senza vita della neonata è adesso a disposizione dell’Autorità giudiziaria che sta valutando se disporre o meno l’autopsia. Sequestrata anche la placenta per ulteriori analisi. Si indaga, dunque, per cercare di capire perchè quello che doveva essere un momento di gioia si è trasformato in un inferno.