Biglietti Lady Gaga Milano: prevendita su TicketOne, costo, allarme SIAE

Biglietti Lady Gaga Milano: prevendita su TicketOne, costo, allarme SIAE

Ci siamo. Lady Gaga sarà in concerto in Italia, a Milano. Dopo l’esperienza del Super Bowl, di cui è stata indiscussa protagonista musicale, lady Germanotta ha annunciato il suo “Joanne Word tour“. Tra le tappe anche il capoluogo lombardo. Ma quando saranno acquistabili i biglietti in prevendita? A che prezzo? E dove?

Lady Gaga in concerto a Milano

La data – unica – che tutti i fan stanno aspettano è quella del 26 settembre 2017 al Mediolanum Forum. L’evento è fissato dopo tre anni dal suo ultimo concerto italiano, che avvenne nel 2014. Ci sarà un autentico assalto alle biglietterie, visto che Lady Gaga è apprezzatissima anche alle nostre latitudini, complice, senz’altro, la sua origine italiana. Gli appassionati dell’icona pop americana sono in attesa di cononoscere ulteriori dettagli sull’evento milanese.

I biglietti: dove acquistarli in prevendita e quando?

In prevendita i biglietti per il concerto di Milano di Lady Gaga potranno essere acquistati su TicketOne dalle 10 di lunedì 13 febbraio (sarà possibile acquistare 4 biglietti a testa). Oltre al circuito di ticketone.it, gli iscritti i ticket per il concerto possono essere acquisitati anche attraverso un altro canale: gli iscritti a My Live Nation, infatti, potranno accedere ad una prevendita dedicata, dalle 9 di giovedì 9 febbraio alle 17 di venerdì 10 febbraio bruciando tutti sul tempo. Tre giorni in cui i ticket andranno a ruba.

Prezzo del biglietto

Ticketone ha reso ufficiali i prezzi dei biglietti per i vari settori. Ecco quali sono. Si parte da un minimo di 40 euro con visione laterale limitata nell’Anello C ai 110 euro per l’Anello A. Ecco tutti i prezzi:

  • Anello A Numerato
    Prezzo € 110,00 + Prevendita € 16,50
  • Anello B Numerato
    Prezzo € 110,00 + Prevendita € 16,50
  • Anello C Numerato
    Prezzo € 80,00 + Prevendita € 12,00
  • Parterre in Piedi
    Prezzo € 60,00 + Prevendita € 9,00
  • Anello C Numerato VISIONE LATERALE LIMITATA
    Prezzo € 40,00 + Prevendita € 6,00

Allarme secondary ticketing

Intanto la SIAE lancia l’allarme di secondary ticketing per il concerto di Lady Gaga a Milano: “Si sta verificando una situazione surreale – scrive la SIAE in una nota -. Sul proprio sito, infatti, annuncia che si potranno già acquistare da domani a prezzo maggiorato i titoli di ingresso. Non solo: sul sito viene proposta addirittura una preregistrazione per ‘saltare la fila’ e, con un messaggio ingannevole ben evidenziato in rosso, già oggi si annunciano ’solo pochi biglietti rimasti’. Come SIAE rivolgiamo un appello a tutti i fan di Lady Gaga, e più in generale a tutti i consumatori e spettatori di eventi e spettacoli dal vivo, a non acquistare biglietti a prezzi maggiorati, venduti su qualsiasi sito e su qualsiasi piattaforma perché si renderebbero complici di un illecito anche penale”.

Le altre date europee

La prevendita partirà venerdì 10 febbraio per i concerti di Barcellona, Parigi, Zurigo, Amburgo, Berlino e Colonia. Da lunedì 13 febbraio, invece, in vendita saranno i biglietti per il Nord America e per le altre date europee, tra cui, appunto, Milano, che resta l’unica tappa italiana del suo “Joanne Word Tour”. A Berlino Lady Gaga sarà il 26 ottobre al Mercedes Benz-Arena. A Londra il 9 ottobre. A Parigi il 6 ottobre. A Barcellona il 22 settembre. Tappe utili anche per tanti fan italiani che volessero approfittare di un weekend all’estero per partecipare all’evento musicale di Miss Germanotta.

Tutte le date del “Joanne Word Tour”

In basso tutte le date del tour di Lady Gaga. Ci sono tantissime tappe in Nord-America ma anche in Europa. Vediamo dove:

  • 1 agosto Vancouver (Rogers Arena),
  • 3 agosto Edmonton (Rogers Place),
  • 5 agosto Tacoma (Tacoma Dome),
  • 8 agosto Los Angeles (The Forum),
  • 11 agosto Las Vegas (T-Mobile Arena),
  • 13 agosto San Francisco (AT&T Park – Stadium),
  • 15 agosto Sacramento (Golden 1 Center),
  • 19 agosto Omaha (CenturyLink Center),
  • 21 agosto St. Paul (Xcel Energy Center),
  • 23 agosto Cleveland (Quicken Loans Arena),
  • 25 agosto Chicago (Wrigley Field – Stadium),
  • 28 agosto New York City (Citi Field – Stadium),
  • 1 settembre Boston (Fenway Park – Stadium),
  • 4 settembre Montreal (Bell Centre),
  • 6 settembre Toronto (Air Canada Centre),
  • 10 settembre Philadelphia (Wells Fargo Center),
  • 15 settembre Rio De Janeiro (Rock In Rio Festival),
  • 22 settembre Barcellona (Palau Sant Jordi),
  • 24 settembre Zurigo (Hallenstadion),
  • 26 settembre Milano (Mediolanum Forum),
  • 29 settembre Amburgo (Barclaycard Arena),
  • 1 ottobre Anversa (Sportpaleis), 3 ottobre Amsterdam (Ziggo Dome),
  • 6 ottobre Parigi (AccorHotels Arena), 9 ottobre Londra (O2 Arena),
  • 15 ottobre Birmingham (Barclaycard Arena),
  • 17 ottobre Manchester (Manchester Arena),
  • 21 ottobre Copenaghen (Royal Arena),
  • 23 ottobre Stoccolma (Ericsson Globe),
  • 26 ottobre Berlino (Mercedes-Benz Arena),
  • 28 ottobre Colonia (Lanxess Arena),
  • 5 novembre Indianapolis (Bankers Life Fieldhouse),
  • 7 novembre Detroit (Little Caesars Arena),
  • 10 novembre Uncasville (Mohegan Sun),
  • 13 novembre Louisville (KFC Yum! Center),
  • 15 novembre Kansas City (Sprint Center),
  • 16 novembre St. Louis (Scottrade Center),
  • 19 novembre Washington (Verizon Center),
  • 20 novembre Pittsburgh (PPG Paints Arena),
  • 28 novembre Atlanta (Philips Arena),
  • 30 novembre Miami (Airlines Arena),
  • 1 dicembre Tampa (Amalie Arena),
  • 3 dicembre Houston (Toyota Center),
  • 5 dicembre Austin (Frank Erwin Center),
  • 8 dicembre Dallas (American Airlines Center),
  • 9 dicembre Oklahoma City (Chesapeake Energy Arena),
  • 12 dicembre Denver (Pepsi Center),
  • 14 dicembre Salt Lake City (Vivint Smart Home Arena).