Banditi sequestrano automobilista e rubano tutti i medicinali che trasportava

Banditi sequestrano automobilista e rubano tutti i medicinali che trasportava

Lo seguono silenziosamente con un motorino di grossa cilindrata, su una strada a confine tra Villaricca e Marano, quando si sentono sicuri lo fermano e gli puntano contro la pistola. L’uomo inchioda lungo l’asse viario, uno dei banditi sale in macchina e lo obbliga a prendere altre vie.

L’autista del furgoncino pieno di medicinali a quel punto non ha potuto fare altro che obbedire. Il bandito lo conduce fino ad Aversa dove lo obbliga a fermarsi e ad aprire il retro della vettura. I banditi a quel punto svuotano il furgoncino tenendo sempre la pistola puntata verso l’uomo che è terrorizzato.

Pochi minuti e poi la fuga. Solo allora il povero malcapitato riesce a tirare un sospiro di sollievo per il pericolo scampato. Spaventato poi si rivolge ai carabinieri di Aversa dove farà anche la denuncia. Ora i militari dell’arma hanno avviato un’indagine accurata su questa strana rapina. Spesso vengono trafugati medicinali molto costosi soprattutto quelli per la cura di gravi malattie ma pare invece che il furgone non contenesse però farmaci di alti costi.