Bambino mette in carica l’hoverboard che va in fiamme, paura a Mugnano

Bambino mette in carica l’hoverboard che va in fiamme, paura a Mugnano

Mugnano. I fatti nel pomeriggio di ieri in via Meucci, un bambino ha messo sotto carica il suo hoverboard comprato in un negozio cinese e d’improvviso il giocattolo è andato in fiamme.

In casa in quel momento c’erano 5 bambini e un anziano di 90 anni. Le fiamme divampate ben presto si sono estese anche ad altre parti dell’abitazione. Sul web è partita la polemica sul dispositivo cinese che, a quanto pare, dia molti problemi alle famiglie.

Facebook