Baiano, racket violento: imprenditore pestato dai suoi estorsori. VIDEO

Baiano, racket violento: imprenditore pestato dai suoi estorsori. VIDEO

Barbaramente picchiato dagli uomini del clan. Questa l’orrenda disavventura capitata ad un imprenditore del settore turistico attivo in provincia di Avellino e all’estero. L’episodio è avvenuto in una stazione di servizio nei pressi di Baiano. Le telecamere a circuito chiuso hanno ripreso la scena e permesso ai Carabinieri di individuare i responsabili.

Si tratta di Felice Pannone, originario di San Paolo Belsito, piccolo comune del nolano, e di Michele Bonaiuto, di Ottaviano. Ritenuti affiliati al clan Fabbrocino, avevano tentato di estorcere 15mila euro.

I due sono stati arrestati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino su richiesta della DDA. Tentata estorsione e lesioni personali i reati contestati.