Bagno in mare finito in tragedia: 44enne in condizioni gravissime

Bagno in mare finito in tragedia: 44enne in condizioni gravissime

Oggi, in tarda mattinata, un 44enne originario di Sorrento si è sentito male mentre si trovava in acqua a fare un bagno. E’ stato soccorso dai bagnini quando si sono resi conto che il 44enne aveva difficoltà a nuotare e sono intervenuti portandolo a riva.

Sul posto è giunta l’ambulanza della croce azzurra che ha condotto l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania dove i medici gli hanno prestato soccorso. Purtroppo le sue condizioni sono molto gravi, il 44enne è stato colpito da un aneurisma celebrale e pare sia in coma irreversibile.Si è trattato di un malore improvviso che l’ha bloccato, rendendogli impossibile tornare a riva. Sotto choc i bagnanti che hanno assistito alla scena e che si sono mobilitati per prestare aiuto al bagnino.