Aveva abusato di una minore disabile, 30enne finisce in carcere

Aveva abusato di una minore disabile, 30enne finisce in carcere

Arrestato perché accusato di abusi su una minore disabile. E’ finito in manette un 30enne di Serino, in provincia di Avellino, perché aveva ripetutamente abusato sessualmente di una ragazza minorenne con gravi problemi fisici e psichici. I fatti diversi anni fa ma solo oggi è arrivata la condanna.

L’uomo è stato arrestato dai carabinieri e trasferito in carcere dove dovrà scontare una condanna a 5 anni di reclusione. A denunciare i terribili episodi i familiari della giovane. Dalla denuncia presero avvio le indagini che hanno consentito al giiudice del Tribunale di Avellino di condannare l’uomo per violenza sessuale aggravata.