Aversa, shock in via Roma: aggredisce prima una ragazza e poi i vigili. Arrestato

Aversa, shock in via Roma: aggredisce prima una ragazza e poi i vigili. Arrestato

Momenti di paura in via Roma ieri ad Aversa. Un uomo ha aggredito verbalmente una ragazza che lavora in un bar della centralissima strada della città normanna, poi ha inveito e cercato di colpire una vigilessa intervenuta per placare gli animi. Il tutto intorno alle 18:30 di ieri, in pieno centro ad Aversa. Lo racconta La Rampa.

L’uomo, 54 anni, mostrava chiari segni di scompenso psicofisico e si trovava tra via Roma e piazza Municipio quando ha cominciato ad attaccare con gravi offese una ragazza, al punto che questa si è dovuta rifugiare all’interno del bar presso cui lavora.

Sul posto è intervenuta la Polizia Municipale, i cui agenti sono stati aggrediti prima verbalmente e poi fisicamente, ma alla fine sono riusciti a bloccare l’uomo e portarlo al Comando per raccogliere le generalità e procedere formalmente all’arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Sul posto è intervenuto anche il 118.