Aversa, serata di violenza: calci e pugni in Piazza Vittorio Emanuele e in via Diaz

Aversa, serata di violenza: calci e pugni in Piazza Vittorio Emanuele e in via Diaz

Serata di violenza quella trascorsa nella serata di ieri ad Aversa. Una rissa e poi un’aggressione che si sono verificate l’una distante dall’altra soli 30 minuti.

La prima registrata in Piazza Vittorio Emanuele intorno alle 23: due extracomunitari per cause ancora da accertare se le sono date di santa ragione, prima un classico litigio poi uno dei due ha estratto un coltello dalle tasche dei pantaloni seminando così il panico in piazza dove erano presenti tante famiglie per trascorrere una tranquilla serata d’estate. Sul posto è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine per ripristinare l’ordine.

La seconda, in via Diaz, non collegata con quella precedente, è avvenuta intorno dopo le 23, dove due persone in evidente stato di ebrezza, senza alcun motivo hanno aggredito il titolare del locale. Molti gli avventori costretti ad allontanarsi per evitare di essere coinvolti nell’aggressione. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia Municipale.