Aversa, rubano camion e cercano di svaligiarlo: ma ciò che trovano all’interno è incredibile

Aversa, rubano camion e cercano di svaligiarlo: ma ciò che trovano all’interno è incredibile

Aversa. Una rapina andata male: i banditi si aspettavano che la refurtiva fosse di gran valore e invece il camion rubato trasportava sacche di plasma. E’ accaduto ieri l’episodio. A dare la notizia è Casertace.

Avevano il viso coperto, ma soprattutto erano armati, quando hanno adocchiato il furgone. Secondo alcune voci pare che i malviventi si siano messi davanti, al posto di guida, e al fianco del conducente dell’automezzo, intimandogli di non muoversi o altrimenti avrebbero sparato.

Solo dopo aver sottratto il veicolo all’uomo, hanno scoperto cosa realmente contenesse il camioncino: centinaia di sacche di sangue, ormai non più utilizzabili, destinate ai vari presidi ospedalieri della zona. Dopo la terribile scoperta, i balordi si sono dati alla fuga e il conducente non ha esitato a chiamare la polizia che è accorsa subito dopo.

Gli agenti hanno rinvenuto l’automezzo e il materiale ospedaliero nei pressi del campo rom di Cupa Perillo, a Napoli. In atto ora le indagini per individuare i malviventi. Intanto la polizia ha messo in sicurezza l’intera area ed ha atteso la scientifica per effettuare i rilevamenti del caso. Un episodio inverosimile, che sembra esser uscito da un poliziesco americano.