Aversa, rapina a mano armata in via del Seggio. Vittima figlio di ex consigliere comunale

Aversa, rapina a mano armata in via del Seggio. Vittima figlio di ex consigliere comunale

Attimi di terrore sabato sera per due ragazzini di Aversa che sono stati minacciati con una pistola da una coppia di malviventi. L’episodio è avvenuto in piazzetta Lucarelli, lungo via del Seggio, zona della movida, poco prima delle 20.

Le due vittime hanno entrambi 16 anni e sono di Aversa. Uno, stando a quanto riferisce “Cronache di Caserta”, è figlio dell’ex consigliere comunale Luigi Vargas. I due si stanno intrattenendo nella piazzetta quando sono stati avvicinati da due malviventi in sella ad uno scooter. Avevano il volto coperto ed uno, ancora in moto, ha estratto una pistola per intimorire le giovani vittime.

Col revolver in bella evidenza ha intimato agli adolescenti di consegnare tutto ciò che era in loro possesso. Avevano una somma limitata e le attenzioni dei rapinatori si sono concentrate sugli smartphone di ultima generazione che sono stati subito requisiti. Presi i cellulari i due banditi sono scappati via facendo perdere le proprie tracce.

Ai due giovanissimi non è rimasto altro da fare che avvisare le famiglie e poi denunciare il fatto alle forze dell’ordine. Sulla rapina indagano i carabinieri del reparto territoriale di Aversa che potrebbero servirsi anche dei filmati delle telecamere di sorveglianza per arrivare all’identificazione dei malviventi.

 

Facebook