Aversa, accusa dolori alla pancia e va al Moscati. Nascondeva droga nell’addome

Aversa, accusa dolori alla pancia e va al Moscati. Nascondeva droga nell’addome

Fortissimi dolori all’addome. Un 21enne ad Aversa si sente male e va in ospedale al Moscati. Quando i medici gli fanno un’ecografia, non credono ai loro occhi.

Il giovane, Amadou Alì, di origini nigeriane, aveva nascoste nella pancia 15 ovuli di eroina per circa 250 grammi di sostanza stupefacente. Un quantitativo abbastanza grosso che gli poteva costare la vita. Immediatamente il personale sanitario, alla vista dell’ecografia, ha allertato i Carabinieri della Stazione locale.

I militari sono subito giunti al presidio sanitario normanno e hanno tratto in arresto il 21enne, che al momento è ricoverato e piantonato all’ospedale Moscati. Verrà giudicato con rito direttissimo. Sono in corso indagini per capire dove ha ingerito la droga e da dove proveniva.