Aversa, camera mortuaria al Moscati in condizioni indegne. Borrelli: “Si intervenga”

Aversa, camera mortuaria al Moscati in condizioni indegne. Borrelli: “Si intervenga”

“Il direttore sanitario dell’ospedale di Aversa intervenga immediatamente per restituire dignità alla sala mortuaria del Moscati che è in condizioni indegne di un Paese civile”.

A chiederlo il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, sottolineando che “ci sono diverse denunce giornalistiche, non ultima quella di Casertace, che testimoniano una situazione intollerabile alla quale va posto immediatamente rimedio con interventi che possano migliorare, da subito, la situazione, in attesa di una ristrutturazione completa”.

“E’ inaccettabile che persone colpite dal dolore per la morte di un loro caro debbano fare i conti con ambienti puzzolenti e malsani quando lasciano il corpo del defunto in attesa dei funerali” ha aggiunto Borrelli per il quale “anche dopo la morte, i pazienti che si rivolgono a un ospedale hanno diritto a un trattamento dignitoso, per loro e per i loro cari”.

FotoCasertaCe FotoCasertaCe1 FotoCasertaCe4