Aversa, boom di furti con il “trucco della ruota”: nel mirino dei ladri anche un poliziotto

Aversa, boom di furti con il “trucco della ruota”: nel mirino dei ladri anche un poliziotto

Aversa, continuano le segnalazioni dei lettori in merito a nuovi episodi di truffa della ruota bucata lungo la variante (viale Kennedy) e nelle strade limitrofe, zona particolarmente frequentata dai tantissimi pendolari che da Napoli raggiungono l’agro aversano e viceversa. Ieri mattina è accaduto anche ad un poliziotto, che fortunatamente non si è fatto ingannare e ha immediatamente allertato i suoi colleghi per segnalare il presunto truffatore.

La dinamica con cui viene messa in atto la truffa è sempre la stessa, ed è ben collaudata: la vittima esce da un istituto di credito o da un negozio, si accorge che una ruota è sgonfia e inizia a ripararla. Si avvicina il malvivente che, offrendosi di aiutarla, le sfila il portafoglio e le ripulisce l’auto approfittando dell’attimo di distrazione della vittima. Soltanto a colpo concluso – e a ruota sostituita – il malcapitato si rende conto di quanto successo.