Aversa, assalto a un supermercato sulla variante. Quattro in manette

Aversa, assalto a un supermercato sulla variante. Quattro in manette

Assalto a un supermercato della variante di Aversa. La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Giulia Nappello, 20enne, Mariarosa Caccavalle, 25enne, Pasqualino Iazzetta, 22enne e Danila Casotti, 36enne , tutti provenienti da Secondigliano, Casoria e Afragola. Sono stati ammanettati con l’accusa di furto pluriaggravato in un supermercato.

Gli uomini del Commissariato di P.S. di Aversa, impegnati nei servizi di controllo del territorio, in viale Kennedy della città normanna, sono stati allertati da alcuni passanti a seguito di un furto di generi alimentari all’ interno di un vicino supermercato.

I ladri, tre donne ed un giovane uomo, si erano poi dati alla fuga in direzione della stazione ferroviaria. Immediatamente sono scattate le ricerche ed i poliziotti hanno intercettato i fuggitivi. Dopo un breve inseguimento gli agenti li hanno raggiunti e bloccati mentre tentavano di nascondersi negli androni dei palazzi della zona.

I poliziotti hanno rinvenuto, poco distante dal supermercato, anche l’ auto utilizzata dai malfattori per raggiungere l’ esercizio commerciale nel cui interno sono stati ritrovati numerosi sacchetti colmi di generi alimentari, piccoli elettrodomestici e giocattoli.

La refurtiva, del valore di 200.00 euro, è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Giulia Nappello, Mariarosa Caccavale, Pasqualino Iazzetta, tutti con precedenti di polizia, e Danila Casotti, sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dopo il giudizio in direttissima, però, tenutosi ieri mattina, sono stati scarcerati e posti in libertà.

Facebook