Aversa, arrivano le “lucciole”: prostituzione in zona cimitero

Aversa, arrivano le “lucciole”: prostituzione in zona cimitero

Non solo parcheggiatori abusivi, ma anche “lucciole” in strada. Forse un vero e proprio giro di prostituzione pare si sia sviluppato ad Aversa, come riporta Casertace.

Numerose le segnalazioni dei residenti, i quali lamentano che il fenomeno abbia preso piede nella zona del cimitero: “E’ vergognoso, che si consenta tale andazzo senza porre freno a tutte le ore del giorno, in una zona comunque abitata e frequentata da studenti.

Vi sono infatti due presunte meretrici, una bionda e ed una bruna, che secondo i concittadini consumerebbero rapporti sessuali in auto e perfino nei bagni pubblici del cimitero, generalmente di mattina o in tardo pomeriggio. La cittadinanza è indignata.

Foto: casertace.it