Avellino, ha un malore improvviso e muore a soli 28 anni

Avellino, ha un malore improvviso e muore a soli 28 anni

Morte improvvisa per un 28enne di Caposele, paesino in provincia di Avellino. Venerdì scorso è spirato dopo un malore che l’ha colto all’improvviso. Lunedì sera è stata eseguita l’autopsia sul corpo, ieri mattina la salma è stata restituita ai familiari che hanno potuto celebrare i funerali.

Come riporta Ottopagine, il ragazzo non godeva di buona salute. Dopo l’improvviso malore, subito sono arrivati i soccorsi che l’hanno trasferito in ospedale. Ma dopo un po’ il cuore del 28enne ha cessato di battere.

È stato lo stesso ospedale di Oliveto Citra a chiedere che fosse eseguita un’autopsia per avere la certezza della patologia che abbia potuto causare l’arresto cardiaco. Ma pare che la famiglia abbia nominato un perito di parte per capire cosa sia accaduto. Se i soccorsi siano filati lisci. Ieri i funerali nella sua Caposele.

 

Facebook