Veicoli senza assicurazione, la capitale è in Piemonte: terza Qualiano, 12esima Giugliano

Veicoli senza assicurazione, la capitale è in Piemonte: terza Qualiano, 12esima Giugliano

La provincia di Napoli capitale dei furbetti dell’assicurazione. Quasi la metà dei proprietari di un veicolo non ha l’RCA auto. E’ quanto emerge dallo speciale pubblicato oggi dal Sole24.

A sorpresa, però, al primo posto figura un paesino di poche anime in provincia di Vercelli, in Piemonte. Si tratta di Oldenico. Sembrerebbe un errore statistico, ma in realtà parliamo di un piccolo Comune di 256 abitanti con 303 veicoli circolanti. Ebbene, il 49% non è assicurato. Analizzando meglio il dataset, scopriamo che 150 auto non assicurate potrebbero appartenere a uno stesso proprietario. Il che suggerisce che forse qualche cosa non torna: potrebbe essere il classico caso di intestazione fittizia di più veicoli. Oltre a questa eccezione, il dato dato veramente nuovo e inquietante è un altro ancora: in alcuni comuni di provincia, specie in Campania, risulta scoperto anche un autoveicolo su due.

A Striano e a Qualiano, in provincia di Napoli, il 46% non risulta assicurato. Significa praticamente che la metà degli automobilisti viaggia senza assicurazione. In provincia di Napoli, su un totale di 1,2 milioni di veicoli il 25,6% appare scoperto. Seguono nella classifica Castel Volturno (Caserta) e San Michele Salentino (Brindisi), entrambi al 42%.

Tra le prime venti anche Giugliano. La terza città della Campania è al 12esimo posto su scala nazionale. A queste latitudini il 35 per cento viaggia su veicoli senza assicurazione: più di tre persone su dieci. Seguono a ruota Casal di Principe, nel casertano, Sant’Antimo al 25esimo posto e Melito di Napoli, al 31esimo con quasi il 32% dei veicoli senza copertura assicurativa.

Villaricca è al 49esimo posto. Afragola al 50esimo, Pozzuoli al 56esimo, Marano al 64esimo, Calvizzano al 87esimo, Casoria all’80esimo. Nell’area nord i più gli automobilisti più “disciplinati” e virtuosi sono i mugnanesi, che nella classifica dei furbetti viaggiano al 163esimo posto. “Soltanto” il 25, 12 % è senza assicurazione (in basso trovate la classifica).

A livello nazionale, la quota di autoveicoli non assicurati risulta del 13%. In valore assoluto, ci si avvicina ai cinque milioni, uno in più dei quattro rilevati fino all’anno scorso. Tutto questo si ricava dagli open data su tutto il parco pubblicati da poco dalla Motorizzazione. Sono aggiornati a febbraio scorso. Il dataset contiene 44.353.086 Autoveicoli e 7.094.979 Motoveicoli con informazioni sul comune di residenza dell’intestatario.

Classifica

1. Oldenico – Vercelli – 49, 83 %

2. Striano – Napoli – 46, 63 %

3. Qualiano – Napoli 46, 54 %

4. Castel Volturno – Caserta – 42, 26 %

12. Giugliano in Campania – Napoli – 35, 64 %

17. Casal di Principe – Caserta – 33, 74 %

20. Villa Literno – Caserta – 33, 53 %

25. Sant’Antimo – Napoli – 32, 71 %

31. Melito di Napoli – Napoli – 31, 97 %

36. San Cipriano d’Aversa – Caserta 31, 75 %

49. Villaricca – Napoli – 30, 11 %

50. Frignano – Caserta – 30, 08 %

51. Afragola – Napoli – 30, 04 %

56. Pozzuoli – Napoli – 29, 67 %

64. Marano di Napoli – Napoli – 29, 11 %

68. Napoli – 28, 57 %

74. Calvizzano – Napoli – 28, 21 %

87. Casoria – Napoli – 27, 54 %

100. Parete – Caserta – 26, 99 %

101. Mondragone – Caserta – 26, 99 %

108. Quarto – Napoli – 26, 71 %

163. Mugnano di Napoli – Napoli – 25, 12 %

170. Gricignano d’Aversa – Caserta – 24, 94 %

171. Somma Vesuviana – Napoli – 24, 93 %

 

QUI PUOI CERCARE IL TUO COMUNE