Attraversa i binari con gli amici, 15enne travolta dal treno

Attraversa i binari con gli amici, 15enne travolta dal treno

Cosenza. Una ragazza di 15 anni, Maria Francsca Inverso è stata travolta e uccisa da un treno nella stazione di Fuscaldo, località sulla costa tirrenica cosentina in Calabria. La giovane era originaria del salernitano ma residente in un comune calabrese.

Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la giovane, intorno alle ore 21 di ieri, insieme ad alcuni amici ha attraversato i binari. Gli altri ragazzi sono riusciti ad arrivare dall’altra parte della banchina ferroviaria, mentre la giovane non ha fatto in tempo ad attraversare. Il macchinista del treno, un Intercity Reggio Calabria-Milano, non ha potuto far nulla per evitare l’impatto. Il treno si è fermato dopo 700 metri, la gente presente nella stazione ha iniziato ad urlare ma è stato inutile l’arrivo dei soccorsi.

Sotto choc gli amici. L’inchiesta è affidata al sostituto procuratore della Repubblica di Paola Maria Camodeca. Dolore e lacrime in Calabria ed in Campania dove vivono i parenti.