Attimi di panico sull’asse mediano, banda delle fedi in azione sempre più violenta: sfondano finestrino di auto in corsa

Attimi di panico sull’asse mediano, banda delle fedi in azione sempre più violenta: sfondano finestrino di auto in corsa

Ancora una volta in azione la banda delle fedi. È accaduto come sempre sull’asse mediano. Quattro balordi armati, a bordo di due scooter, all’altezza dell’uscita Mugnano, hanno rapinato un uomo della fede e di un tennis. Ma stavolta, non hanno solo puntato la pistola alla vittima. Il rapinatore per far si che l’uomo alla guida cedesse alle loro minacce ha sfondato il vetro della vettura distruggendolo in mille pezzi. Gesto che poteva sfociare in tragedia per l’automobilista visto che l’auto era in corsa e il vetro gli si è frantumato addosso.

Sono ormai decine le vittime di questa banda che agisce da mesi sull’asse mediano rapinando delle fedi nunziali gli automobilisti.

Insomma un altro sabato nero di criminalità e rapine nell’area nord.