Attimi di panico al Campania, uomo minaccia con un coltello vigilante e scappa

Attimi di panico al Campania, uomo minaccia con un coltello vigilante e scappa

Attimi di panico ieri al centro commerciale Campania di Marcianise. I Carabinieri del Comando Stazione di Marcianise hanno tratto in arresto, in flagranza di reato di rapina impropria PILISHVILI Nika, cl. 97, georgiano.

L’uomo, dopo aver rubato alcuni capi di vestiario dal negozio di abbigliamento “kiabi”, è stato sorpreso. L’addetto alla vigilianza ha provato a bloccarlo ma lui ha estratto un coltello e lo ha minacciato.

Così facendo, si è guadagnato la fuga nel parcheggio antistante l’esercizio commerciale. Allertati i Carabinieri, l’uomo è stato bloccato dai militari, prontamente giunti sul posto. L’arrestato verrà giudicato con rito per direttissimo e dovrà rispondere di furto e minacce a mano armata.