Russia. Attentato a San Pietroburgo in metro. Putin: “Ipotesi terrorismo”. VIDEO

Russia. Attentato a San Pietroburgo in metro. Putin: “Ipotesi terrorismo”. VIDEO

Attacco nel cuore della Russia (VIDEO). Un’esplosione è avvenuta nella linea blu della metropolitana di San Pietroburgo, alle stazioni di Sennaya Ploshchad e Teknologicheskiy Insitut provocando almeno dieci morti e 50 feriti, tra alcuni bambini in gravi condizioni. L’ipotesi è di un attentato terroristico.

Lo scoppio sarebbe avvenuto all’interno di un vagone.. Su alcune foto pubblicate sui social media si vede un vagone della metro sventrato dall’esplosione a San Pietroburgo e corpi esanimi sulla banchina. Non è chiaro al momento se ci siano dei morti, ma vi sono informazioni di feriti. Secondo Rossiya 24, vi è fumo in due stazioni. A causare le esplosioni sono stati degli ordigni artigianali con circa 200-300 grammi di tritolo.

Le stazioni della metro interessate dalle esplosioni a San Pietroburgo sono Sennaya Ploshchad e Teknologicheskiy Insitut. Non è chiaro al momento quale siano le cause dell’esplosione ma non si esclude la pista dell’attentato. In via precauzionale tutte le stazioni della metropolitana sono state chiuse ed è in corso l’evacuazione dei passeggeri. Un terzo ordigno sarebbe inesploso in un altro punto della metro.

I feriti sono stati colpiti, secondo i media, dagli oggetti contundenti presumibilmente contenuti nell’ordigno esploso. Oggi a San Pietroburgo si trova il presidente russo Vladimir Putin per un forum sui media. Putin è stato informato delle esplosioni. Secondo il Cremlino, non sono previsti al momento cambiamenti nell’agenda del presidente. “I motivi al momento non sono chiari, non escludiamo nessuna pista: né quella criminale, né quella terroristica”, ha detto il presidente russo, sottolineando che le indagini “sono in corso”.

La stazione di Sennaya Ploshad è una stazione di scambio in cui si incrociano tre linee di metro: la 5, la 2 e la 4. La sicurezza della metropolitana di Mosca è stata “rafforzata”, così come quella dell’aeroporto di Vnukovo. “le autorità della metro di Mosca sono pronte a fornire assistenza ai colleghi di San Pietroburgo, se necessario”.