Portici, la polizia controlla il suo terrazzo di casa e decide di arrestarlo

Portici, la polizia controlla il suo terrazzo di casa e decide di arrestarlo

Gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Giovanni Sannino, di 60 anni con precedenti di polizia, responsabile del reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio in un appartamento di via Grimaldi a Portici abitato dall’uomo, i poliziotti hanno scoperto e sequestrato dieci piante di marijuana nascoste dietro un telo di un terrazzo di pertinenza.

Inoltre sono stati rinvenuti anche diversi barattoli di vetro contenente marijuana già essiccata per un peso di 45 grammi, un bilancino di precisione e rotoli di cellophane. Pertanto Sannino è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.