Assalto armato ad un supermercato: colpo grosso nel casertano

Assalto armato ad un supermercato: colpo grosso nel casertano

Ancora una rapina al supermercato di via Napoli a San Felice a Cancello, nel casertano. Si tratta della terza rapina in quattro mesi, due andate a segno ed una no.

Ieri i rapinatori sono entrati in azione con il volto coperto ed armati di fucili. Hanno fatto irruzione nell’attività nel tardo pomeriggio, quasi all’orario di chiusura, quando c’erano solo pochi clienti.

Hanno subito puntato alla zona delle casse dove si sono fatti consegnare tutto il denaro presente. Poi hanno passato al setaccio le borse di clienti e dipendenti, svuotandone almeno otto e facendosi consegnare soldi, cellulari, oggetti preziosi e tutto quello che hanno ritenuto di valore.

Poi sono scappati via grazie all’ausilio di un complice che li attendeva fuori con l’auto in moto. Questa volta il colpo è stato davvero grosso.

Terrorizzati i dipendenti e i clienti presenti, soprattutto per la rapidità d’esecuzione e le modalità con cui hanno agito i banditi.