Assalto al distributore: “Qui comandiamo noi”. Un arresto a Volla

Assalto al distributore: “Qui comandiamo noi”. Un arresto a Volla

“Siamo quelli del rione, a Volla comandiamo noi, fate i bravi.” Arrestato un 46enne, insieme a 2 complici aveva rapinato un distributore. I carabinieri della stazione di Volla hanno tratto in arresto a san Pietro a Patierno il 46enne Carlo Caccavale, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, raggiunto da ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Napoli su richiesta della direzione distrettuale antimafia partenopea, è ritenuto il terzo autore di una rapina perpetrata il 26 marzo 2016 a un distributore di carburanti di Volla. In quella circostanza 3 malviventi armati di pistola avevano fatto irruzione nel distributore asserendo di essere emissari “del rione” e che a Volla “comandavano loro”, evocando, quindi, l’appartenenza al clan operante nell’area orientale ed esortando il proprietario “a fare il bravo”: cioè a non opporre resistenza e a consegnare quanto in cassa: 3.000 euro.

I suoi complici furono individuati e fermati  il 1° giugno. L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale.