Arriva il dolce anti clan, da Poppella spopola il babà-proiettile

Arriva il dolce anti clan, da Poppella spopola il babà-proiettile

Napoli. Gli spari contro le vetrine mobili del suo negozio non hanno impaurito Ciro Poppella, proprietario dell’omonima pasticceria del quartiere Sanità. Anzi, giovedì appena riaperta la serranda, il pasticciere ha pensato di lanciare una forte provocazione: il babà proiettile al gusto di crema e cioccolato.

L’annuncio sulla pagina facebook: “Oggi è nato un nuovo dolce, il nostro proiettile babà con ripieno di crema fiocco e cioccolato puro”.

Insomma, dopo la solidarietà giunta da parte di un’intera città per i fatti accaduti, nasce il dolce anticlan.