Arresto a Giugliano, in manette noto rapinatore giuglianese

Arresto a Giugliano, in manette noto rapinatore giuglianese

Giugliano. In manette Giovanni Di Cicco, noto pluripregiudicato giuglianese per evasione dagli arresti domiciliari. Di Cicco è stato sorpreso nell’ambito dei controlli messi in atto stamattina dalla Polizia di Stato fuori dal suo domicilio. L’uomo è ben noto alle cronache per detenzione illegale di armi da fuoco ed una serie di rapine e di reati contro il patrimonio commessi negli anni scorsi.

Nel 2010 Di Cicco era stato arrestato, per la rapina alla concessionaria d’auto «Fiat Russauto» di Pianese sulla Circumvallazione Esterna, insieme al suo complice Crescenzo Mallardo. Durante il colpo, i due fecero irruzione armati di pistola e con il viso travisato da una calza di nylon nera. Rapinarono il proprietario 53enne di una Fiat, un orologio corum modello bubble del valore di 3.000 euro e della somma di 500 euro dileguandosi subito dopo a bordo della autovettura rapinata.