Arrestato Smarrazzo, otto giorni fa fu pestato a sangue

Arrestato Smarrazzo, otto giorni fa fu pestato a sangue

Giugliano. Arrestato Bernardo Smarrazzo, il 24enne che lo scorso 15 giugno fu aggredito e gambizzato in via Antimo Panico.

Il giovane è stato arrestato nel pomeriggio per spaccio di stupefacenti. Gli agenti del commissariato di polizia diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino lo hanno colto in flagranza di reato a casa sua con 50 grammi di hashish.

Smarrazzo è adesso ai domiciliari in attesa di rito direttissimo. Smarrazzo è il nipote di Raffaele Smarrazzo, ucciso insieme ad Antonio Maisto e Pietro Granata nella vecchia faida di camorra che oppose i Maisto ai Mallardo alla fine degli anni ’80.