Area nord, violente rapine in metro: presi due fratelli

Area nord, violente rapine in metro: presi due fratelli

Area Nord. Nella mattinata odierna, a conclusione di una specifica attività investigativa, gli agenti del Commissariato di Scampia hanno tratto in arresto due fratelli gemelli, di 17 anni, resisi responsabili dei reati di rapina aggravata, lesioni e porto abusivo di arma nei confronti alcuni coetanei nei pressi della metropolitana di Scampia.

I poliziotti hanno rintracciato i due giovani presso la loro la loro abitazione in via Fratelli Cervi e li hanno accompagnati  in una comunità per minori su disposizione del GIP presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli. In particolare, a seguito di mirate indagini, i due minorenni sono ritenuti responsabili di alcune violente rapine avvenute nello scorso mese di dicembre ai danni di coetanei che, sotto la minaccia di un coltello, furono costretti a cedere i loro telefoni cellulari.

Le risultanze investigative sono state trasmesse dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli che ha ottenuto i provvedimenti di arresto eseguiti alle prime ore della mattinata odierna.