Area nord, al via la seconda edizione del Trofeo D’Alterio Group

Area nord, al via la seconda edizione del Trofeo D’Alterio Group

Dopo lo strepitoso successo dell’edizione 2015, torna il Trofeo D’Alterio Group, torneo internazionale di calcio giovanile organizzato dall’ASD Villaricca Calcio in collaborazione con la società di trasporti e logistica D’Alterio Group. Alla seconda edizione dell’evento calcistico internazionale, categoria pulcini 2005, che si terrà il 3/4/5 giugno allo stadio comunale “Alberto Vallefuoco” di Mugnano (Na) parteciperanno club professionistici come Juventus, Vicenza, Udinese, Padova, Torino, Bologna, Pescara, Frosinone, Bromma Jkarna; e società di calcio dilettantistico: Fossano Calcio, Mondo Sport, Pimonte, Campania Soccer, Sant’Aniello, FC Oliviero, Polisportiva Fanciullesca, Calcio Azzurri e il Villaricca Calcio, società organizzatrice.

Grande emozione per questa seconda edizione che coinvolge e mobilita l’intero territorio di Napoli Nord, dopo i lusinghieri risultati ottenuti dalla precedente manifestazione vinta dal Sant’ Aniello. Le squadre saranno ospitate negli alberghi dell’hinterland napoletano e gusteranno i prodotti tipici partenopei. Si parte il 3 giugno alle ore 15 con la cerimonia d’inaugurazione e con la sfilate delle squadre partecipanti e poi subito tutti in campo per le partite. Il 4 giugno a partire dalle 9 del mattino un’intera giornata di calcio e in serata una cena con tutte le squadre e sorprese per i giovani calciatori. Il 5 giugno scontri diretti tra i partecipanti per poi passare alle premiazioni.

“Siamo emozionati e soddisfatti di realizzare questo torneo internazionale con l’ASD Villaricca Calcio con cui collaboriamo da alcuni anni per cercare davvero di creare un futuro migliore ai giovani del territorio. Vogliamo restare a Napoli Nord e lavorare in questo territorio e valorizzare le eccellenze in tutti i campi”, così l’imprenditrice Raffaelita D’Alterio, per la quale “questo torneo è un’occasione per far conoscere il nostro territorio, coinvolgendo le imprese locali e trasmettendo un sano messaggio di sportività e amicizia calcistica”. “L’anno scorso le società professionistiche del nord accettarono con una certa titubanza il nostro invito al torneo perché per loro stavano andando nella ‘Terra dei Fuochi’, ma poi arrivati qui hanno apprezzato la nostra accoglienza, la nostra gioia, la nostra napoletanità, tant’è che a fine torneo per tutti siamo divenuti la ‘Terra dei Cuori’ e infatti quest’anno si sono quintuplicate le richieste di partecipazione al torneo”, così Giuliana Tambaro, vicepresidente dell’ASD Villaricca Calcio. “Insieme alla famiglia D’Alterio stiamo con tanta fatica cercando davvero di creare un’alternativa a tanti ragazzi, attraverso il sano sport proviamo a ‘allenare il futuro’”, conclude la vicepresidente.