Apre i battenti il Cineforum Mugnano, Sarnataro: “Sta iniziando la rivoluzione culturale in città”

Apre i battenti il Cineforum Mugnano, Sarnataro: “Sta iniziando la rivoluzione culturale in città”

Mugnano.  Apre i battenti questa sera il “Cineforum Mugnano”, ospitato dall’associazione Moviarte di via Montale. La rassegna cinematografica è stata organizzata da un gruppo di ragazzi, tutti di Mugnano, e andrà in scena per tutto il 2016. “I film che trasmetteremo saranno scelti  all’interno del gruppo Fb “Cineforum Mugnano” – spiega Giovanna Fusco, una delle organizzatrici – Vi saranno anche dei dibattiti sui temi trattati nei film in programmazione.

 

Il nostro obiettivo è quello di stimolare ulteriormente la capacità critica dei nostri giovani”. Il Cineforum è stato patrocinato dall’assessorato alla Cultura. “Ringrazio Giovanna Fusco  e tutti gli altri giovani organizzatori per la bella idea avuta e la realizzazione dell’intero progetto – dichiara l’assessore al  ramo Mario Imbimbo – Come assessore alla Cultura, ma soprattutto come docente, è stato un dovere e un piacere sostenerli.  Sarò presente all’apertura di stasera per fargli personalmente un grosso in bocca a lupo”.

 

All’apertura della manifestazione parteciperà anche il sindaco Luigi Sarnataro: “E’ bello vedere come, sempre più spesso, semplici cittadini si uniscono e si organizzano per creare momenti di aggregazione sociale e culturale. E’ evidente che a Mugnano c’è una gran voglia di rinascita e riscatto. Il cineforum di questa sera, così come le tante iniziative spontanee nate in questi mesi, dimostra che la rivoluzione culturale, che abbiamo annunciato, non è più solo un’idea ma inizia a trasformarsi in realtà”.