Approvato il Puc in giunta a Qualiano. De Luca: “Atto storico”

Approvato il Puc in giunta a Qualiano. De Luca: “Atto storico”

Qualiano ha adottato il Piano Urbanistico Comunale. Quel PUC rincorso per anni ed al centro di tanti confronti più o meno accesi, è stato approvato dalla Giunta Municipale nella seduta del 3 Novembre, che ha visto presenti: il Sindaco, il vicesindaco Castaldo, e gli assessori Valentina Biancaccio, Davide Morgera e Francesco Odierno.

“Un momento storico per la nostra città, che segna il confine tra il passato ed il futuro di Qualiano. Come è noto ci sono stati confronti e discussioni, anche accese, come è giusto che sia perché nessuno di noi è perfetto.- afferma il sindaco Ludovico De Luca, che non nasconde la propria soddisfazione per l’obiettivo raggiunto- La nostra Amministrazione è riuscita a fare quello, che tutte le amministrazioni che ci hanno preceduto, hanno fallito. Era un impegno da programma elettorale su cui abbiamo scritto la parola fine e voglio ringraziare tutti quanti hanno reso possibile questo passaggio storico per la città di Qualiano. In primis l’assessore Davide Morgera, uomo di poche parole, ma tenace e passionale, che senza risparmiarsi ha seguito con serietà tutto l’iter, che ci ha portato a questo risultato davvero unico, che cambierà la storia ed il futuro della nostra Qualiano”.

In tanti hanno contribuito in maniera concreta alla stesura del Piano Urbanistico, accompagnandolo in questi tre anni, attraverso un lungo percorso procedurale, che è testimoniato da una pila di carte alta 30 centimetri. Al termine della seduta di Giunta, un brindisi ha suggellato il momento storico per la città di Qualiano ed il sindaco De Luca ha ringraziato tutto lo staff tecnico che ha reso possibile la redazione del Piano, composto dal docente universitario Prof. Francesco Domenico Moccia, dall’ Ing. Alessandro Sgobbo, dall’Arc. Antonia Arena, dall’ing. Nunzio Ariano e da tutti i componenti dell’UTC.

“Il piano urbanistico comunale permetterà una serie di interventi sia nel pubblico che nel privato, che potranno finalmente dare lo slancio giusto, per cambiare il volto del nostro paese dopo anni e anni di assenza in materia urbanistica e di assetto del territorio. – sottolinea con compiacimento l’Assessore Davide Morgera, con delega al ramo, che tanto si è impegnato per arrivare alla conclusione di questo percorso – Abbiamo tutti voluto fortemente questo PUC, per far riprendere quello sviluppo della città, che si era fermato o era cresciuto al di fuori delle regole. Ci è costato tanta fatica, ma abbiamo raggiunto un obiettivo importante per tutti!”

Ora inizia la fase delle osservazioni che potranno “limare” piccoli aspetti del PUC, poi si passerà al vaglio del Consiglio comunale, per il via libera definitivo. Toccherà poi alla Città Metropolitana ratificare definitivamente l’atto approvato dal Comune di Qualiano. Se tutto procede secondo il cronoprogramma previsto, per la prossima primavera si potrebbe già rilasciare il primo “permesso a costruire” in rispetto del PUC e che attiverà quel meccanismo virtuoso di lavoro, sviluppo, entrata nelle casse comunali di oneri concessori.
Intanto per lunedì 14 Novembre alle ore 10.00 è prevista una conferenza stampa allargata, in cui verranno illustrate le tavole e gli elaborati del PUC in modo che la città venga a conoscenza dei particolari dello strumento urbanistico approvato.

comunicato stampa

Puc Qualiano