Apple a Napoli, pubblicato il bando per 200 persone. Ecco i requisiti richiesti

Apple a Napoli, pubblicato il bando per 200 persone. Ecco i requisiti richiesti

Napoli. Basta il diploma di scuola superiore per accedere all’Academy Apple per sviluppatori di app. Il diploma, un bel po’ di competenze digitali e di programmazione e una radicata motivazione. E bisogna avere non più di 30 anni e la capacità di esprimersi compiutamente in lingua inglese.

A renderlo noto il bando pubblicato da poco sul sito dell’Università «Federico II» di Napoli il bando per la selezione di duecento studenti all’Ios Developer Academy, per sviluppatori dell’Apple, per l’anno accademico 2016-17. Il bando è previsto dal contratto di cooperazione scientifica e tecnologica tra l’università «Federico II» ed Apple per l’istituzione dell’Ios Developer Accademy per la formazione nello sviluppo di nuove applicazioni e servizi digitali. Le domande di partecipazione, che possono essere inoltrate on line, dovranno essere presentate entro e non oltre il 1° agosto prossimo.

Al bando possono partecipare tutti i cittadini italiani, i cittadini comunitari ovunque soggiornanti e i cittadini non comunitari nati dal 1 gennaio del 1986 e in possesso del diploma di secondo grado o di un titolo equipollente qualora non conseguito in Italia. La prova per l’ammissione si svilupperà in due fasi: un test di valutazione selettivo delle competenze digitali e di programmazione ed un colloquio motivazionale.

Nell’ambito del colloquio potrà essere chiesto al candidato di presentare brevemente un approccio di soluzione ad un semplice problema logico Il test di valutazione si terrà a Napoli e saranno dichiarati idonei i candidati che, come si legge nel bando, “a valle del colloquio otterranno complessivamente una valutazione di almeno 65/100”.