Ancora un’auto pirata in provincia, travolge una donna e scappa via

Ancora un’auto pirata in provincia, travolge una donna e scappa via

Provincia. Un drammatico incidente si è verificato ieri sera, intorno alle ore 20:15. Una donna è stata investita nei pressi della stazione delle ferrovie dello Stato a Marigliano, vicino Naol. Stava attraversando in bici la strada, a pochi passi dall’ex mercato ortofrutticolo, quando è stata raggiunta dal veicolo che l’ha impattata. L’autista dell’auto pirata, incurante delle condizioni della donna, non si è fermato a soccorrerla e si è dato alla fuga.

E’ arrivato subito il 118, chiamato dai cittadini che hanno assistito impietriti alla scena. I primi soccorsi sono stati effettuati nello stesso punto in cui si è verificato l’incidente: poi la donna è stata trasportata presso il Pronto Soccorso dell’ospedale Santa Maria la Pietà di Nola.

Sul posto anche due auto della polizia municipale per i rilievi del caso. Al momento non si conoscono le condizioni della donna investita.

Fonte: Marigliano.net