Ancora un rogo tossico, fiamme tra Sant’Antimo e Cesa

Ancora un rogo tossico, fiamme tra Sant’Antimo e Cesa

Ancora un rogo tossico. Un incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi tra Cesa e Sant’Antimo. Tanti cittadini sono stati costretti a chiudersi in casa per il fumo e la puzza tremenda.

Le fiamme sono partite in località Toriello Separiello, prolungamento Fratelli Cervi tra Cesa e Sant’Antimo. La zona è da sempre, purtorppo, triste teatro di sversamenti illeciti di rifiuti. La strada d’accesso è chiusa da una sbarra ma anche questa volta qualcuno potrebbe essersi introdotto per appiccare l’incendio.  I Vigili del fuoco sono al lavoro. Ieri sempre a Cesa c’è stato un altro rogo in via Berlinguer nei pressi del parco Ida. Sul posto anche gli attivisti di Volontari Interforze e Cittadini onlus.