Nuovi crolli in Campania. Cede il muro di un palazzo a Battipaglia: famiglie evacuate

Nuovi crolli in Campania. Cede il muro di un palazzo a Battipaglia: famiglie evacuate

Questa volta arriva da Battipaglia la notizia di un altro cedimento. Tanta paura ieri pomeriggio nei pressi di via Bratta nel comune in provincia di Salerno, per il crollo di un muro all’interno di una palazzina, nei pressi di un edificio in costruzione.

Il muro di recinzione è crollato all’improvviso e le macerie hanno invaso il solaio. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, i tecnici del comune e i volontari della Protezione Civile.

Per precauzione sono state evacuate tre famiglie e sono state avviate le indagini di rito. I tecnici comunali hanno infatti effettuato le dovute verifiche ed hanno riscontrato che nel fabbricato vi è una evidente lesione proprio in prossimità del portone di accesso: ciò ha portato allo sgombero delle famiglie per motivi di sicurezza.

La paura è stata tanta, soprattutto dopo i tragici fatti di Torre Annunziata di venerdì scorso dove, in seguito ad un crollo, hanno perso la vita 8 persone.