Allerta meteo, a Qualiano l’apertura delle scuole slitta a mercoledì

Allerta meteo, a Qualiano l’apertura delle scuole slitta a mercoledì

Era prevista oggi l’apertura del nuovo anno scolastico ed il ritorno in modo scaglionato, degli alunni delle scuole elementari e medie di Qualiano tra i banchi. La campanella, però, suonerà mercoledì 13 Settembre. Lo stabilisce un’ordinanza appena emanata dal sindaco Ludovico De Luca il quale spiega: “Le nostre scuole hanno retto bene alla furia della bomba d’acqua, che stanotte si è abbattuta sul nostro territorio. Tranne qualche irrisorio disagio alla “Don Bosco”, possiamo dire che non vi sono stati danni.– sottolinea il Sindaco- Ma l’allerta meteo non è terminata, la Protezione Civile ha diramato un bollettino per tutta la giornata perché è prevista pioggia abbondante e per questo nasce l’ordinanza, per tutelare i nostri ragazzi ed avere la certezza ulteriore che tutto è a posto alla luce del sole di domani.”

Mercoledì, quindi, se tutto è regolare e se cessa l’allerta meteo che tanti danni ha fatto in Campania ed in Italia, gli alunni di Qualiano ritorneranno a scuola per l’inizio di un nuovo anno scolastico ricco di esperienze. “Uno slittamento dell’apertura concordato con i Dirigenti scolastici.– spiega l’assessore alla Pubblica Istruzione, Valentina Biancaccio–  Oltre all’istruzione abbiamo a cuore innanzitutto la sicurezza di chi frequenta le scuole del territorio, meglio non rischiare con l’allerta meteo che è stata diffusa. Va detto che abbiamo monitorato la situazione da stanotte, poi domattina faremo il punto definitivo della situazione, prima che i nostri ragazzi e tutto il personale scolastico torni a scuola.”   La campanella, per gli alunni delle scuole elementari e delle Medie, quindi, suonerà mercoledì 13 Settembre.