Alitalia assume nuovi operatori. Basta la licenza media

Alitalia assume nuovi operatori. Basta la licenza media

La compagnia di trasporto aereo Alitalia è alla ricerca di personale per assunzioni in qualità operatori unici aeroportuali nella prossima stagione estiva. La ricerca è rivolta a candidati di entrambi i sessi con priorità per gli appartenenti alle categorie protette ed i termini per l’invio della candidatura scadono il prossimo 30 aprile 2016.

Vediamo di seguito quali sono i requisiti per partecipare alla selezione e le modalità di invio della candidatura.

Alitalia, i requisiti richiesti per la assunzioni di operatori unici aeroportuali

Per la ricerca attualmente in corso da parte di Alitalia e riguardante l’assunzione di operatori unici aeroportuali, è richiesta un’età compresa tra i 20 e di 40 anni ed essere cittadini italiani o di un paese membro della Unione Europea.

Per quanto riguarda il titolo di studio, è richiesto il possesso minimo del diploma di scuola media inferiore ed il possesso della patente di guida categoria B da almeno due anni.

Il compito dell’operatore unico aeroportuale consiste nel garantire lo svolgimento delle operazioni di smistamento dei bagagli ed allestire i carrelli per i voli in arrivo ed in partenza, il tutto rispettando gli obiettivi assegnati di puntualità e di soddisfazione del passeggero.

Come inviare la candidatura per le assunzioni in Alitalia

Le candidature per partecipare alle selezioni per le assunzioni in Alitalia come Operatori unici aeroportuali devono essere inviate esclusivamente online attraverso il sito della compagnia. Nella sezione ‘Careers’ potranno essere visualizzate tutte le posizioni aperte ed inserire, dopo essersi registrati, il proprio curriculum vitae in corrispondenza della posizione d’interesse.

Nel caso in cui il candidato non sia selezionato per la posizione in questione, il curriculum potrà essere comunque tenuto in considerazione per ulteriori posizioni dovessero aprirsi in futuro. Per questo motivo, si consiglia di tenere sempre aggiornati i dati inseriti nella piattaforma web del gruppo Alitalia.

Fonte: Blastingnews.it