Albano ricoverato per ischemia. Ecco come sta adesso

Albano ricoverato per ischemia. Ecco come sta adesso

Malore per Albano Carrisi. Il cantante sarebbe stato colpito da un’ischemia transitoria nella serata di ieri che lo avrebbe costretto ad un ricovero immediato al Policlinico di Bari mentre era di ritorno da Porto Sant’Elpidio, nelle Marche. Ad accompagnarlo è stato un collaboratore.

Non è il primo malore per Albano. Prima di Natale aveva avuto due attacchi cardiaci che avevano messo in discussione la sua partecipazione al Festival di Sanremo. In quel caso, dopo una breve degenza ospedaliera, si riprese del tutto. Questa volta, invece, ad essere colpita sarebbe stata la testa. Il cantante è stato vittima di un attacco ischemico.

Dopo il ricovero a Bari, l’artista pugliese è stato trasferito al Vito Fazzi di Lecce, più attrezzato per le patologie di tipo neurologico. Il cantante si trova nella Stroke Unit, il reparto specializzato nella cura dell’ictus, ed è cosciente. Le sue condizioni di salute non desterebbero preoccupazioni.

“Ha avuto un’ischemia e viene monitorato. Sta recuperando”. Queste le ultime notizie fornite da Loredana Lecciso, compagna di Al Bano che, insieme al fratello del cantante, Franco, ha raggiunto l’ospedale dove il cantante è sottoposto a trombolisi intravenosa, una terapia specifica che viene praticata ai soggetti colpiti da ictus entro 4-5 ore. La prima fase di intervento mira ad individuare l’area cerebrale colpita.