Al via la Milano Fashion Week tra ritorni e nuovi nomi, ecco il calendario

Al via la Milano Fashion Week tra ritorni e nuovi nomi, ecco il calendario

Il Fashion sistem sui blocchi di partenza: al via la Milano Fashion Week. La tanto attesa settimana della moda italiana parte oggi e sino a lunedì 26 settembre un carosello tra new entry ed ever green calcheranno i catwalk meneghini.

Milano presenterà 176 collezioni, 71 sfilate ufficiali e 9’ presentazioni, senza contare i tanti eventi fuori calendario come Dolce & Gabbana domenica 25, Mario Dice e Roccobarocco.

Non solo sfilate, ma numerose iniziative tra feste, inaugurazioni esposizioni. Più di 30 eventi che creano da sempre momenti di aggregazione in città e preparano il front row.

Si sa, il vero e proprio main event sono le passerelle che si alterneranno tra nomi illustri e nuove scoperte.

Senza dubbio la sfilata mista di Bottega Veneta all’interno della prestigiosa Accademia di Belle Arti di Brera, in occasione del suo 50esimo anniversario e dei 15 anni di direzione artistica di Tomas Maier è uno dei momenti più attesti.

Da annotare e non perdere il grande ritorno della maison prêt-à-porter donna fondato da Mariuccia Mandelli: Kritia. Il marchio non aveva più calcato le passerelle milanesi dopo il suo acquisto da parte del Gruppo cinese Shenzhen Marisfrolg nel febbraio 2014.

Da non dimenticare alcune defezioni come quella di Costume National, passato nelle mani del Gruppo giapponese Sequedge, e di Iceberg, che da poco ha affidato la direzione creativa donna a James Long, già designer uomo.

Mercoledì 21 settembre

9:30. Grinko.

10.30. Blugirl.

11.30. Wunderkind

14.30. Gucci

15.30. Fay

16.30. Alberta Ferretti

17.30. N°21

18.30. Fausto Puglisi

19.30. Francesco Sconamiglio

20.30. Roberto Cavalli

21.30. Philipp Plein

Giovedì 22 settembre

9.30. MaxMara

10.30. Genny

11.30. Luisa Beccaria

12.30. Fendi

13.15. Ports 1961

14. Anteprima

15. Pucci

16. Les Copains

17. Cristiano Burani

18. Prada

18. Daniela Gregis

19. Byblos Milano

20. Moschino

20.30 Daizy Shely

Venerdì 23 settembre

9.30. Diesel Black Gold

10.30. Giorgio Armani

11.30. Uma Wang

12.30. Sportmax

13.15 Krizia

14. Etro

15. Giamba

16. Marco De Vincenzo

17. Tod’s

18. Versace

19. Aigner

20. Elisabetta Franchi

20.30. Atsushi Nakashima

Sabato 24 settembre

9.30. Bottega Veneta

10.30. Vivetta

11.30. Antonio Marras

12.30 Blumarine

13.15 Simonetta Ravizza

14. Ermanno Scervino

15. Jil Sander

16. Cividini

17. Gabriele Colangelo

18. Aquilano Rimondi

19. Philosophy di Lorenzo Serafini

20. Leitmotiv

20.30 Au Jour Le Jour

Domenica 25 settembre

9.30. Alberto Zambelli

10.30. Marni

11.15. Richmond

12. Laura Biagiotti

12.45. Stella Jean

13.45 Maurizio Pecoraro

14. Dolce & Gabbana (fuori dal calendario ufficiale)

15. Msgm

16. Salvatore Ferragamo

17. Trussardi

18. Arthur Arbesser

19. Missoni

20. DSquared2

Lunedì 26 settembre

9.30. Lucio Vanotti

10.30. Ricostru

11.30 Mila Schön

12.30. San Andres Milano

13.30 Piccione. Piccione