Agro Aversano, sfruttamento della prostituzione: ordinanza per un 50enne

Agro Aversano, sfruttamento della prostituzione: ordinanza per un 50enne

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa (CE), in Napoli, presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, hanno eseguito un’ordinanza applicativa della custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord nei confronti di Maurizio Lamia, classe 1967, già detenuto per altra causa.

L’uomo dovrà espiare la pena residua di anni 5, mesi 5 e giorni 8 di reclusione per sfruttamento della prostituzione e sfruttamento dell’immigrazione clandestina, reati commessi in Castel Volturno (CE) nel mese di gennaio del 2011.