Miano, agguato in via Lazio: Gaetano Cirillo in gravissime condizioni

Miano, agguato in via Lazio: Gaetano Cirillo in gravissime condizioni

Si torna a sparare a Napoli. Poco fa un nuovo agguato si è consumato in via Lazio, a Miano, a pochi passi dalla circumvallazione esterna. I killer sono entrati in azione poco prima delle 19 in una caffetteria della zona. Esplosi almeno due colpi di pistola.

Nel mirino dei sicari un pregiudicato, Gaetano Cirillo, che ora versa in gravissime condizioni all’ospedale Cardarelli. Sul posto la polizia del commissariato di Scampia, che sta eseguendo i rilievi e ricostruendo la dinamica di quanto successo. Non si conosce la matrice dell’agguato, anche se sembra chiara la matrice camorristica. Miano è già stata di recente teatro di una violenta faida di camorra tra i Nappello, eredi del clan Lo Russo, e una cellula scissionista.