Agguato nel fortino dei Lo Russo, ucciso 46enne

Agguato nel fortino dei Lo Russo, ucciso 46enne

Napoli. Ancora un agguato nell’area nord di Napoli, dove da settimane resta alta la tensione per alcuni clan della camorra in lotta. Un uomo, Aniello Di Napoli pregiudicato classe 1970, questa sera dopo le ore 22 è stato raggiunto dadiversi colpi d’arma da fuoco in via Janfolla a Miano mentre era nella sua automobile.

Il 46enne è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del Cardarelli di Napoli ma le sue condizioni erano gravissime ed è arrivato morto in ospedale. Di Napoli era già noto alle forze dell’ordine per droga e ricettazione

La zona dell’omicidio è ritenuta la roccaforte storica del clan Lo Russo, i cosiddetti “Capitoni” che sarebbero entrati in contrasto con i Mallo, un gruppo emergente di Scampia. Indaga la Polizia.