Agguato in serata, ancora un omicidio nell’area nord: ucciso 30enne di Afragola

Agguato in serata, ancora un omicidio nell’area nord: ucciso 30enne di Afragola

Napoli. Ancora killer in azione a Napoli Nord. Questa sera intorno alle ore 21 in un agguato in via Vittorio Emanuele a Piscinola (nei pressi della metropolitana) è stato ucciso il 30enne Daniele Stara, del rione Salicelle ad Afragola. La vittima aveva precedenti di polizia in materia di stupefacenti. Stava aspettando la fidanzata ed è stato raggiunto da colpi d’arma da fuoco alla testa ed alla schiena.

Sul posto sono arrivate le volanti della Polizia che hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica. A quanto pare il giovane sarebbe l’ennesima vittima della faida che è scoppiata tra i clan della periferia settentrionale della città (Scampia-Secondigliano-Piscinola-Marianella) per il controllo delle piazze di spaccio. Ormai, infatti, sembra abbastanza chiaro che è in corso una nuova guerra tra gruppi camorristici.

La scorsa notte un gruppo di malviventi, non ancora identificati, ha esploso diversi colpi di mitra contro la caserma dei carabinieri di Secondigliano. Stasera poi un nuovo omicidio.