Agguato di camorra a Napoli, muore in ospedale Ivan Maietta

Agguato di camorra a Napoli, muore in ospedale Ivan Maietta

Non ce l’ha fatta Ivan Maietta, il 37enne napoletano ferito gravemente da una raffica di colpi d’arma da fuoco tra Soccavo e il rione Traiano, in via Catone.

Trasportato d’urgenza al pronto soccorso in condizioni disperate, Maietta non ha superato l’intervento chirurgico al quale era stato sottoposto. Le ferite all’addome hanno provocato emorragie e danni agli organi interni: per lui non c’è stato niente da fare.

Intanto sono partite le indagini per risalire ai killer che hanno ucciso il 37enne. Appare evidente la matrice camorristica dell’agguato. Probabile che questa morte sia da inquadrare nella faida di camorra che insanguina l’area flegrea del capoluogo.