Afragola, rapina due ragazzine e si dà alla fuga. Arrestato 42enne. IL NOME

Afragola, rapina due ragazzine e si dà alla fuga. Arrestato 42enne. IL NOME

Afragola. Non ha esitato, dopo aver minacciato due ragazze minorenni, a discendere dallo scooter sul quale viaggiava e a strappare, dalle mani di una delle due, il telefono cellulare, tanto da farla cadere a terra.

All’episodio, verificatosi poco prima delle 13,00, in Via Lombardia in Afragola, ha assistito un agente della Polizia di Stato che, pur essendo libero dal servizio, prontamente è intervenuto.

Il poliziotto, in servizio alla Questura di Napoli, ha subito avvisato gli agenti del Commissariato di P.S. Afragola (NA) e, nel frattempo, ha inseguito e bloccato, in Via Costituente,  Andrea Oliviero, 42enne del Parco Verde di Caivano (NA). Dopo una colluttazione, il poliziotto è riuscito a bloccare l’uomo.

Gli agenti della sezione “Volanti” del Commissariato di P.S. Afragola, giunti sul posto, hanno perquisito l’uomo trovandolo in possesso di due coltelli a serramanico e del telefono cellulare appena rapinato.

La vittima, medicata da personale del 118 all’interno del Commissariato di Polizia, ha riportato delle lievi escoriazioni.

Il poliziotto, invece, ha riportato, oltre al danneggiamento dell’auto durante le fasi dell’inseguimento, delle contusioni guaribili in pochi giorni, così come hanno accertato presso la clinica Villa dei Fiori, ove è stato medicato Oliviero è stato arrestato e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.