Acerra, lotta alla prostituzione: 25 clienti multati in una settimana

Acerra, lotta alla prostituzione: 25 clienti multati in una settimana

L’ordinanza vieta “a chiunque, sulla pubblica via e su tutte le aree soggette a pubblico passaggio, con particolare riferimento alle strade statali e provinciali che attraversano il territorio comunale, dove è maggiore il rischio di incidenti stradali, di fermare e/o sostare veicoli, di contattare soggetti dediti alla prostituzione ovvero concordare con gli stessi prestazioni sessuali” e, inoltre, nel mirino dell’ordinanza del sindaco di Acerra questa volta finiscono anche le prostitute. Multe sono previste anche per chi assume ”atteggiamenti e comportamenti ovvero indossa abbigliamenti che manifestano in modo inequivocabile l’intenzione di adescare o esercitare l’attività di meretricio”.

.