Acerra, nascondeva droga sotto al letto di casa: in manette giovane

Acerra, nascondeva droga sotto al letto di casa: in manette giovane

Aveva trovato un nascondiglio insolito, ma non gli è bastato ad evitare l’arresto. Un giovane di Acerra, V.B., è stato scoperto dai Carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Castello di Cisterna. Aveva nascosto più di 7 etti di hashish sotto al letto di casa.

Trovati anche 1,5 grammi di cocaina divisi in dosi tenute in bussolotti simili a quelli degli Ovetti Kinder e un bilancino elettronico. Tutto il materiale è stato scoperto a seguito di un’accurata ispezione e posto sotto sequestro.

Arrestato, il giovane è ai domiciliari. Nel corso del controllo, sono stati rinvenuti anche 300 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. Nelle prossime ore il giovane affronterà l’udienza di convalida davanti al GIP del tribunale di Nola.